Icona di Volume Manager per l'app Mac di Plum Amazing. Diamante blu con disegno di 4 server.

* Usa il comando f per trovare una parola o una frase sulla pagina.


Manuale di Volume Manager

Manuale del gestore del volume Pagina 1 manuale del gestore del volume

Installazione

Scarica Volume Manager da Plum Amazing. L'app verrà scaricata nella cartella Download, spostala nella cartella Applicazione e fai doppio clic per avviare l'app. Apparirà nella barra dei menu. Quindi utilizzare l'Avvio rapido di seguito.

Per disinstallare basta uscire dall'app. 
Il file delle preferenze è qui:
~/Users/juliankauai/Library/Preferences/com.plumamazing.volumemanager.plist

Le Lingue

Localizzazioni:  ✔ inglese ✔ coreano, ✔ spagnolo, ✔ francese, ✔ tedesco, ✔ giapponese, ✔ cinese, ✔ urdu, ✔ arabo

Se il tuo Mac è impostato per l'arabo, Volume Manger si aprirà con menu e finestre di dialogo in arabo, ecc. Per impostare Volume Manger in un'altra lingua, la lingua di sistema, vedere l'ultima voce FAQ di seguito.

Quick Start

Passo 1. Al primo avvio di Volume Manager, nessun record sarà presente nella tabella identità. Fai clic sul pulsante + in basso per aggiungere un nuovo record.

Passo 2 . Il record di identità di montaggio creato è costituito da dati di montaggio di esempio falsi. È necessario modificare i dati di esempio falsi con i dati necessari per montare correttamente il volume. Inizia cambiando Mount Identity in una stringa di testo univoca che ti permetterà di sapere facilmente quale volume viene montato da questo record.

Passo 3. Il campo di testo denominato (Nome host o indirizzo IP del file server) è molto importante per ottenere la correzione. Hai davvero tre opzioni per inserire i dati qui:

Opzione 1. È possibile inserire l'indirizzo IP del fileserver che contiene il volume che si sta montando. Questo è il modo più sicuro e accurato per far funzionare sempre Volume Manager. Se si conosce l'indirizzo IP del fileserver, è preferibile inserirlo. L'unico motivo per cui non vorresti inserire un indirizzo IP è se stai montando un volume da un computer che riceve un indirizzo in modo dinamico (tramite DHCP) e l'indirizzo cambia continuamente. Quindi è necessario utilizzare l'opzione 2 di seguito.

Opzione 2. Se la sede dell'azienda utilizza il proprio server DNS e hanno configurato correttamente un nome host per questo file server all'interno del proprio server DNS, è possibile immettere il nome host DNS del server. L'unico requisito è che Volume Manager tenterà di convertire questo nome host in un indirizzo IP e, in caso contrario, Volume Manager visualizzerà un errore che indica che il nome host non è risolvibile. Ciò significa che la stringa di testo inserita non può essere trasformata in un indirizzo IP.

Passo 4. Immettere il nome del volume che il server sta rendendo disponibile per il montaggio (questo si chiama condivisione) e che si sta tentando di montare. Se non si è sicuri di cosa si tratti, è necessario selezionare il Finder e quindi immettere Command + K e si aprirà una finestra che consente di inserire i dati per montare un server. Se il server è un Mac, immettere afp: //1.2.3.4 (dove 1.2.3.4 è l'indirizzo IP del server). Se il server è un server Windows, immettere smb: //1.2.3.4. Ti verrà richiesto il nome utente e la password e il server ti autenticherà. Ti verrà quindi presentata una finestra che mostra tutti i volumi condivisi dal server. È uno di quei nomi di volumi visualizzati che è necessario immettere nel campo Volume o Nome condivisione di Volume Manager. In sostanza, Volume Manager consente di automatizzare il montaggio di volumi. I volumi sono esattamente come quelli che hai visto nell'output Command + K ma possono montare un volume solo se il server lo sta condividendo (o rendendolo disponibile per essere montato). Se non conosci il volume o il nome della condivisione e non puoi determinarlo da Command + K, devi contattare la persona che gestisce il file server (o il computer) e chiederglielo.

Passo 5. Quando Volume Manager monta un volume per tuo conto, deve fornire al file server nome utente e password per autenticarti sul server e se il nome utente e la password sono validi, ti verrà concesso l'accesso al volume. 

Passo 6. Se desideri che Volume Manager controlli sempre un determinato volume e se Volume Manager rileva che il volume non è montato, Volume Manager proverà a rimontare il volume. Volume Manager tenterà di reinstallare il volume solo se rileva che può raggiungere il file server attraverso la rete. A tale scopo, è necessario selezionare la casella di controllo denominata:

Monitora e rimonta: selezionare questa opzione in modo che la condivisione sia monitorata e, se il volume viene rilevato smontato, rimontaggio automatico se possibile.

Pianificazione del montaggio: questo consente di impostare l'ora per montare una condivisione, ad esempio all'inizio del lavoro alle 8:00

Manuale del gestore del volume Pagina 2 manuale del gestore del volume

Terminologia

Attacco - Il montaggio è un processo mediante il quale il sistema operativo rende disponibili agli utenti file e directory su un dispositivo di archiviazione tramite il file system del computer.

Punto di montaggioUn mount point è una directory (in genere vuota) nel filesystem attualmente accessibile su cui è montato un filesystem aggiuntivo (cioè, collegato logicamente). Un filesystem è una gerarchia di directory (nota anche come struttura di directory) che viene utilizzata per organizzare i file su un sistema informatico.

Condivisione di rete - La condivisione in rete è una funzione che consente di condividere risorse su una rete, siano essi file, documenti, cartelle, media, ecc ... Collegando un dispositivo a una rete, altri utenti / dispositivi nella rete possono condividere e scambiare informazioni tramite questa rete. La condivisione di rete è nota anche come risorse condivise.

server - Un server è un computer, un dispositivo o un programma dedicato alla gestione delle risorse di rete. I server vengono spesso definiti dedicati perché eseguono pochissime altre attività oltre alle attività del server.

Esistono diverse categorie di server, inclusi server di stampa, file server, server di rete e server di database.

In teoria, ogni volta che i computer condividono risorse con macchine client, vengono considerati server.

Condividi - Una risorsa su una rete locale a cui altri possono accedere. Una condivisione di rete è in genere una cartella su un PC, Mac o un server.

FAQ (Domande Frequenti)

Q: Ricevo un errore di nome host non valido.
A:
Nell'impostazione "Nome host o indirizzo IP" prova con l'IP e non con il nome host.

Q: Ho un nuovo iMac M1. Non riesco a recuperare le mie azioni. Più dettaglio:
Ho sostituito un mac Intel con un iMac M1. Non riesco a riavere le mie azioni. L'iMac viene visualizzato come server ma quando si aggiunge una condivisione ottengo "Errore: punto di montaggio non valido". Quando controllo Finder> Rete, iMac mostra e Finder mostra le unità ma non possono essere aperte/montate.
A: Il "segreto" del supporto Apple: disattivare FileSharing. Riavvia iMac (o qualsiasi Mac M1). Riavvia Condivisione file.
* Un grande ringraziamento all'utente Tim, che ha avuto il problema e ha chiamato Apple e gli hanno detto la soluzione e lui ci ha detto. Non sappiamo ancora se questo è un problema di M1 o cosa.

Q: Perché AFP (Apple File Protocol) è stato rimosso da Volume Manager?
A: Perché Apple lo ha deprecato per anni e ha rimosso il supporto in Big Sur. Decidiamo di annullarlo in base alle informazioni disponibili. Una varietà di buone informazioni è qui:
https://apple.stackexchange.com/questions/285417/is-afp-slated-to-be-removed-from-future-versions-of-macos

Maggiori informazioni sono qui:
https://eclecticlight.co/2019/12/09/can-you-still-use-afp-sharing/

Questo è ciò che Apple dice sull'argomento:
https://support.apple.com/guide/mac-help/network-address-formats-and-protocols-on-mac-mchlp1654/mac

Q: Perché non posso aggiungere più condivisioni?
A: Il nome di ciascuna unità nell'elenco dei volumi deve essere univoco all'interno dell'elenco. Ad esempio, se il punto di montaggio "Sviluppo" è già nell'elenco. Non è possibile aggiungere un altro volume con lo stesso nome nell'elenco e verrà visualizzato l'errore "Punto di montaggio già utilizzato". Inoltre dopo 30 giorni per avere più condivisioni è necessario acquistare l'app.

Q: Perché la mia condivisione non si rimonta automaticamente?
A: Il rimontaggio dell'unità funziona solo se la casella di controllo "Monitoraggio e rimontaggio" per quell'unità è abilitata. Se hai smontato manualmente un'unità, devi abilitare nuovamente la casella di controllo "Monitoraggio e rimonta" se desideri che l'unità venga rimontata automaticamente dopo l'intervallo specificato. Inoltre, quando il Mac entra in modalità di sospensione profonda, le condivisioni vengono smontate, quando il Mac viene risvegliato ci vuole un po' di tempo prima che vengano rimontate.

Q: Perché la VM viene montata sulla radice e non nella posizione in cui voglio?
A: Non tutti i percorsi sono validi per il montaggio. Nelle schermate seguenti, se selezioniamo una cartella dalle posizioni elencate come valide, il montaggio funzionerà altrimenti l'utente riceverà l'errore "Errore: punto di montaggio non valido".

volumemanager non tutti i percorsi sono validi per il montaggio

La specifica di percorsi del punto di montaggio personalizzati da Documenti, Download e Cartella desktop non è valida.

Tuttavia, se specifichiamo qualsiasi altro punto di montaggio in "Specifica punto di montaggio personalizzato" come dai volumi elencati in Posizioni, saremo in grado di montare l'unità remota.

errori di volumemanager durante il montaggio della condivisione

Q: Come posso cambiare la lingua utilizzata in Volume Manager?
A: Se la lingua del tuo Mac è il francese, Volume Manager si aprirà con menu e finestre di dialogo francesi. Se vuoi cambiare la lingua che usi solo per una singola app come Volume Manager, non per l'intero sistema e per tutte le app, segui i passaggi seguenti.

  1. Sul Mac, scegli menu Apple > Preferenze di Sistema, quindi fai clic su Lingua e Zona.
  2. Fare clic su App.
  3. Effettuare una delle seguenti operazioni:
  4. Scegliere una lingua per un'app: fai clic sul pulsante Aggiungi , scegli un'app e una lingua dai menu a comparsa, quindi fai clic su Aggiungi.
  5. Modificare la lingua di un'app nell'elenco: seleziona l'app, quindi scegli una nuova lingua dal menu a comparsa.
  6. Rimuovere un'app dall'elenco: seleziona l'app, quindi fai clic sul pulsante Rimuovi . L'app utilizza nuovamente la lingua predefinita.
  7. Se l'app è aperta, potrebbe essere necessario chiuderla e riaprirla per vedere la modifica.

imposta la lingua nel gestore del volume

Q: Dopo il sonno le mie condivisioni non si rimontano?
Più dettaglio: Dopo il sonno profondo del mio gestore di volume iMac, non rimontare la mia condivisione smb. “Monitoraggio e rimontaggio” è attivato, senza funzione. Il registro dell'app non mostra nulla, forse un problema con macOS?
A: La funzione "monitoraggio" fa il lavoro. La mia condivisione viene smontata dopo la sospensione profonda, sì, ma lo strumento lo monitora e dopo un po' monta l'unità, è piuttosto carino!

*Le domande e risposte di cui sopra provengono dall'utente "Micro" e lo ringraziano di cuore

Trasferimento da aeroporto a Sharm
Feedback
è apprezzatoD

.

Prugna Incredibile, LLC

Salta al contenuto